Sistema Bates.it
SITO DI RIFERIMENTO PER LA VERA DIVULGAZIONE E LA CORRETTA PRATICA
DEL «SISTEMA ORIGINARIO» DEL DOTTOR WILLIAM HORATIO BATES PER
LA CURA DELLA VISTA CON METODI NATURALI
Fondato e diretto da Rishi Giovanni Gatti • 618 + 52 articoli pubblicati • 136 prodotti nel negozio • 11039 abbonati al notiziario

Resoconto Eventi AVP

Boom di presenze ad Abano Terme

La “due giorni” della AVP svoltasi nel fine settimana del 13 e 14 settembre del 2014 presso il Monastero San Daniele di Abano Terme ha visto il record della frequenza, con ben 37 presenze complessive (diconsi trentasette!), con socii provenienti da varie province d’Italia quali Milano, Alessandria, Rimini, Padova, Vicenza, Treviso.

logo avp 200px

La “stella” di questo appuntamento è stato il nuovo Presidente Onorario della Associazione Vista Perfetta, il formidabile Achille, classe 2008, che in meno di tre settimane ha risolto brillantemente la sua paura della luce e ha potuto esercitarsi con le tabelle di controllo a casa cogliendo lampi di vista normale sia sulla tabella Pot Hooks (“ganci delle pentole”) che su quella classica batesiana denominata “C-200”.  Il nostro nuovo presidente onorario ha mostrato grande interesse per l’“occlusore piratesco” e per i puntatori laser, di cui parleremo in un prossimo articolo su questo sito www.SistemaBates.it.  Verso il termine della giornata di domenica, Achille ha anche provato a misurarsi con le lettere sconosciute da 14 piedi e ne ha indovinate – con vista normale all’ombra – qualcuna, se bene non certo tutte quelle sorteggiate.  Questo significa che la sua cura è ancóra allo stadio iniziale e che c’è ancóra tanta strada da fare, considerando anche che il giorno successivo sarebbe cominciata la scuola (prima elementare) e sarà molto interessante verificare l’impatto questo evento importantissimo avrà su di lui.

Per esercitarsi con le lettere sconosciute è stato messo a punto un nuovo strumento denominato “Mazzo di Strisce di Snellen”, che sarà presto disponibile per l’acquisto su questo sito www.SistemaBates.it in combinazione con il “Supporto per la Tabella di Snellen”.  Con questo nuovo mazzo speciale, il socio AVP (o anche chi non è socio e pratica per conto suo a casa) può esercitarsi con lettere sconosciute applicandole in perfetto ordine alla stessa tabella di controllo, per sfruttare la memoria inconscia della lettera conosciuta che viene esattamente ricoperta da quella sconosciuta, rendendo quest’ultima meno problematica da riconoscere.

Le due splendide giornate di sole hanno arricchito la riunione consentendo a molti socii di praticare con successo il trattamento con il sole anche per mezzo della Lente Solare nella splendida terrazza al piano attico che molto gentilmente la Foresteria del Monastero ci ha messo a disposizione per alcune ore.

Nello spazio delle ore 17, riservato ai visitatori non socii, abbiamo ospitato circa una decina di persone alcune delle quali, pur avendo letto il libro originale della cura della vista intitolato “VISTA PERFETTA SENZA OCCHIALI”, non avevano potuto trarre grandi beneficî da ciò che avevano ivi appreso e tentato di fare.  In un caso particolare, una signora con strabismo, che in passato aveva praticato una serie di “esercizi per gli occhi” secondo una scuola di “Ortottica” da lei frequentata, ha dovuto testimoniare che in effetti le è risultato impossibile sperimentare correttamente i metodi descritti da Bates in quanto l’ “addestramento” dei muscoli oculari come da lei imparato in precedenza serrava automaticamente gli occhi in una postura meno strabica ma completamente innaturale e fissata, l’esatto contrario di quanto scritto nei testi batesiani.  È l’ennesima prova di quanto da noi piú volte affermato su questo sito ufficiale:  chi arriva al Sistema Bates® Originario™ dopo aver girato altre metodiche o scuole trova sempre molte piú difficoltà di chi ci arriva da novizio autentico.

Tra i visitatori della domenica vi è stata anche una delegazione di una televisione locale che ha invitato la nostra Associazione a partecipare a una trasmissione del tipo “medicine a confronto” dove esporre le nostre esperienze.  Abbiamo gentilmente declinato l’invito in quanto la AVP non è interessata alla propaganda o al convincimento del popolo ma al lavoro diretto con i socii che si iscrivono perché credono in quello che fanno e non per “sentito dire”.  Vista l’insistenza del direttore di Rete a partecipare, abbiamo rilanciato la sfida invitando qualcuno della loro Redazione che fosse occhialuto a lèggere il libro “VISTA PERFETTA SENZA OCCHIALI” e a curare il suo difetto come delineato nel testo, e a ricontattarci nel giro di tre mesi per concordare il da farsi sulla base della sua esperienza.  Ciò è stato accettato e siamo in attesa di ulteriori sviluppi.

In questa istantanea antichizzata alcuni socii della AVP prendono comodamente il sole in terrazza esercitandosi con le tabelle di controllo di Snellen a 10 e 15 piedi.

In questa istantanea antichizzata alcuni socii della AVP prendono comodamente il sole in terrazza esercitandosi con le tabelle di controllo di Snellen a 10 e 15 piedi.

© SistemaBates.it, tutti i diritti riservati ??? Riproduzione vietata.