Sistema Bates.it
SITO DI RIFERIMENTO PER LA VERA DIVULGAZIONE E LA CORRETTA PRATICA
DEL «SISTEMA ORIGINARIO» DEL DOTTOR WILLIAM HORATIO BATES PER
LA CURA DELLA VISTA CON METODI NATURALI
Fondato e diretto da Rishi Giovanni Gatti • 618 + 52 articoli pubblicati • 136 prodotti nel negozio • 11039 abbonati al notiziario

“il falco” numero 26 novembre-dicembre 2007

BREVE SINOSSI DEGLI ARTICOLI DI QUESTO NUMERO

Per la sezione dedicata agli articoli d’epoca, elenchiamo: — Aiuti al Dondolamento: Una cosa molto semplice, il movimento dell’unghia del pollice contro l’unghia di un altro dito. — Il Controllo Mentale in Relazione alla Visione: Con la mente fuori controllo, memoria o immaginazione danneggiata. Tenere il ricordo di immagini mentali ad occhi aperti o chiusi. Impossibile mediante atti forzosi. Possibile mediante ripetizione in particolari condizioni. Il bianco della neve e delle cime innevate. Come formare immagini. — Il Riposo: Caratteristica dell’occhio a riposo: si sta sempre muovendo. Pratica della centrale fissazione per mantenere questo stato di riposo. Il nistagmo. Caso di un ragazzo che lo poteva controllare mentalmente. Il riposo ad occhi aperti e chiusi. Mancare di vedere è uno sforzo. Importanza dello sbattere delle palpebre. Come riguardare il viso di una persona. Il palmeggiamento. La cura di malattie organiche. — Vista Perfetta: Quattro scoperte del Dott. Bates. Tre suggerimenti per usare correttamente gli occhi durante il giorno. — Domande e Risposte: Sui miglioramenti non riscontrati dall’oculista. Sulla percentuale di miglioramento. Sulla cura dell’astigmatismo. Sul continuare l’auto-trattamento. Sulla cecità seguente al sole forte. Sulla più veloce cura della presbiopia. Sulla visione post-cataratta. — Storie dalla Clinica, Strabismo: Il caso di Frank, bimbo strabico di tre anni. Nervosismo e paura. Amore per le gomme da masticare. Due pacchetti usati come oggetto di fissazione. Palmeggiamento e primi risultati. Pratica con la tabella “Pot Hooks”. Dondolìo tra le braccia del padre. Impara a leggere le tabelle alfabetiche. Visione 15/10. — La Mia Esperienza con la Centrale Fissazione: Dottoressa racconta alcuni casi guariti. Un altro bambino di nome Frank, con gravissima miopia di venti diottrie. In due mesi, raggiunge un terzo di visione normale, un caso nel suo villaggio. Una giovane diciottenne con forti mal di testa e infezione paranasale. In un mese di trattamenti quotidiani raggiunge 20/10 partendo da 7/30. — Come Sono Guarita: Dopo 26 anni di occhiali per l’ipermetropia, una donna trentenne scopre il metodo del Dott. Bates sulla rivista Scientific American nel 1918. Resoconto della prima visita. Esercizio con il biglietto da visita a pochi pollici dagli occhi. Visione normale in breve tempo. L’esempio della novella di Dickens, Storia delle Due Città. — L’Immaginazione nella Retinite Pigmentosa: Paziente disperata per l’inutilità dei vari trattamenti per la sua grave malattia, giunge da Bates che in cinque settimane le insegna come togliere ogni dolore e tornare a vedere quasi normalmente. Vantaggi del metodo su tutti i piani. — Riunione di Agosto 1923: Alcuni membri raccontano dei loro buoni risultati, tra cui la Sig.na Berdine che ha lavorato con il Dott. Arnau. — Tre Atteggiamenti Differenti: Risvolti spirituali nei differenti tipi di pazienti che affrontano il trattamento, due positivi, uno negativo. Per la sezione dedicata ai nostri giorni, elenchiamo: — Giovane Grafico Milanese Toglie gli Occhiali da Meno Sette e Vede Incredibilmente Bene per un Giorno Intero, e poi Continua: Primi contatti con il falso metodo due anni fa. Uso di lenti da 20 anni. Tre mesi fa l’acquisto del libro originale di Bates. Alterna occhiali e senzalenti. Episodio di sabbia nell’occhio alleviato con il rilassamento. Scarta permanentemente gli occhiali. Vede bene per un giorno intero. Inizia la pratica con le tabelle originali. Lampi di visione quasi normale al terzo giorno. Ruolo della tranquillità mentale e della serenità di spirito. I colori. — Altri Due Questionari a Quiz per Verificare la Comprensione della Cura della Vista Secondo Bates: Venti domande con cento risposte pesate per approfondire lo studio del Sistema attraverso un metodo moderno e stimolante. In collaborazione con l’Associazione Vista Perfetta.

© SistemaBates.it, tutti i diritti riservati ??? Riproduzione vietata.