Sistema Bates.it
SITO DI RIFERIMENTO PER LA VERA DIVULGAZIONE E LA CORRETTA PRATICA
DEL «SISTEMA ORIGINARIO» DEL DOTTOR WILLIAM HORATIO BATES PER
LA CURA DELLA VISTA CON METODI NATURALI
Fondato e diretto da Rishi Giovanni Gatti • 618 + 52 articoli pubblicati • 136 prodotti nel negozio • 11039 abbonati al notiziario

Resoconto Eventi AVP

Un appuntamento duplice con risultati davvero incoraggianti per tutti

Associazione Vista Perfetta (logo ufficale, marchio depositato)

Associazione Vista Perfetta (logo ufficale, marchio depositato)

Nel fine-settimana del 8 e 9 di marzo 2014 la Associazione Vista Perfetta è stata impegnata in un appuntmento duplice in Veneto, per due giornate di studio in Cittadella (PD) e in Godego (TV).  La presenza del sole in entrambe le giornate ha consentito ai socii di praticare con un certo entusiasmo e buoni risultati il “trattamento con il sole” preconizzato dal Dott. Bates, abbinandolo alla lettura delle Tabelle di Controllo di Snellen all’aperto o anche alla pratica con la Lente Solare originaria, che dà sempre un enorme aiuto a chi sente il fastidio della brillantezza della luce diurna dopo le fatiche del bujo dell’ inverno.

Durante la giornata di sabato, frequentata da otto socii di cui due nuovi, rileviamo la partecipazione di Marco, sette anni, che è oggi capace di lèggere con buona facilità le lettere sconosciute con visione di 17/17 su fondo nero, grazie all’ aiuto dell’ immaginazione; in questa particolare occasione si è scoperto che una piccola “O” nera riempita al centro di un disco azzurro è la migliore per rilassare la mente e cogliere in pochi secondi la lettera sconosciuta mentre la si immagina.  Questo caso è molto interessante perché il ragazzino (classe 2007) aveva purtroppo già subíto per un anno, quando ne aveva soltanto cinque) la prescrizione di lenti correttive da -2,50 D ed è quindi piú lento nella cura senza occhiali rispetto ad altri socii suoi coetanei che non li hanno mai messi e sono intervenuti per tempo a sradicare il brutto vizio della fissità dello sguardo e della “eccentrica fissazione” dell’ occhio.

La giornata di domenica è stata frequentata da circa venti socii, di cui tre nuovi, ospitati dalla SAS di Castello di Godego presso la sala conferenze che gode di ampie vetrate bene illuminate (vedi foto) rivelatesi ottime per la pratica al mattino e molto buone anche per il pomeriggio, quando – girando il sole sull’altro lato – si è potuto riscontrare come la visione varii in base alle condizioni ambientali e come sia possibile comunque praticare il riposo e il rilassamento per abituare l’occhio a vederci bene anche quando in precedenza ciò era impossibile.  Dopo la pausa pranzo delle 12:30, i socii hanno voluto sfruttare la bella giornata di sole per stare per circa un paio d’ore all’aperto nel parco pubblico poco distante, praticando il trattamento con il sole con la Lente Solare e verificando i miglioramenti della visione con le Tabelle di Controllo di Snellen sia da lontano che da vicino utilizzando il SegnaLibro della Vista Perfetta.  Con molto piacere abbiamo notato che diversi socii che avevano partecipato alla precedente giornata di studio del 2 febbraio hanno effettivamente portato avanti il lavoro iniziato in quella occasione e hanno preso nota giorno per giorno della loro visione nelle varie condizioni, illustrando poi a tutti gli altri l’andamento favorevole dei valori che porterà tra non molto alla guarigione definitiva del difetto, se si persisterà lungo quella scia.  Nel tardo pomeriggio, tra le 17 e le 18, si è dato luogo a uno spazio aperto ai visitatori curiosi che volevano prendere un primo contatto con la AVP per capire meglio di che cosa essa si occupa e della relativa attività per favorire la pratica del Sistema Bates® Originario™ — ed eventualmente aderire dopo avere letto il libro di base del Dott. Bates “VISTA PERFETTA SENZA OCCHIALI”.  Circa dieci persone hanno potuto fare delle prove preliminari davanti alla Tabella di Controllo di Snellen e hanno dovuto prendere atto che se si dà agli occhi e alla mente la possibilità di riposare nel modo corretto, la visione riscontra immediatamente dei beneficî, in alcuni casi molto notevoli.

Alcuni socii praticano il trattamento con il sole sfruttando le ampie vetrate illuminate dal sole.

Alcuni socii praticano il trattamento con il sole sfruttando le ampie vetrate illuminate dal sole, mentre altri si esercitano con le tabelle di Snellen in penombra.

Il prossimo appuntamento presso i locali della Associazione Scienza e Arte della Salute è fissato per il sabato del 10 di maggio 2014 alle ore 9, con chiusura tassativa alle ore 18, dato che poco dopo il Presidente deve saltare su un treno per raggiungere Firenze dove ci sarà l’indomani un’altra giornata di studio già da tempo programmata.

Mentre gli altri socii utilizzano la forza curatrice del sole, la socia Letizia (prima a sinistra) lègge ad alta voce la stampa diamante del libro del Dott. Bates con l’occhio che un anno fa era cieco.

Mentre gli altri socii utilizzano la forza curatrice del sole, la socia Letizia lègge ad alta voce la stampa diamante del libro del Dott. Bates con l’occhio che un anno fa era cieco.

Chiudiamo ricordando che a tutti i socii presenti è stato consegnato il “Diario della Vista Perfetta”, gratuitamente per i nuovi socii 2014 e al costo di € 3 per i socii 2014 ex 2013.  Chi non l’avesse ancóra ricevuto o volesse farne richiesta è pregato di scrivere al segretario @ vistaperfetta.it.

Per aderire alla AVP occorre seguire la procedura indicata in questa pagina.

© SistemaBates.it, tutti i diritti riservati ??? Riproduzione vietata.